top of page

Il Direttivo dell'OALA tiene la riunione annuale

Dal 15 al 19 aprile, il Direttivo dell'Organizzazione degli Agostiniani dell'America Latina (OALA) ha tenuto la sua riunione annuale nella città di Santo Domingo, nella Repubblica Dominicana.


Il primo giorno di attività ha visto un fraterno benvenuto ai partecipanti e la presentazione del programma di lavoro della settimana. Nel suo discorso di apertura, il segretario generale, P. Márcio Antonio Vidal, ha sottolineato che l'obiettivo di questo incontro è quello di far conoscere le azioni che sono state realizzate nell'anno iniziale della nuova direttivo, ripensare quanto già programmato, rafforzare il legame e la vicinanza attraverso la fraternità e l'amicizia e promuovere l'integrazione e la comunione dei suoi membri.


Successivamente P. Márcio ha evidenziato alcune questioni della realtà latinoamericana e caraibica che li preoccupano e li sfidano come agostiniani. Allo stesso modo, il P. José Aridio Taveras de León ha fatto in un intervento una rassegna storica della presenza degli agostiniani, delle loro opere e della loro missione nella regione delle Antille.


Nel contesto pasquale, nell'omelia dell'Eucaristia, è stata evidenziata come segno pasquale la presenza e la parola che offrono una testimonianza di comunione, partecipazione e missione agostiniana nei nostri luoghi di apostolato.


Secondo giorno: Eucaristia e lectio divina


Il secondo giorno dell'incontro, in un clima di gratitudine, è stata celebrata l'Eucaristia in ringraziamento per il compleanno di fra Jorge Martínez Vizueta, coordinatore dell'area della Formazione iniziale.


Durante la giornata di lavoro sono state presentate le relazioni di alcuni settori dell'apostolato, si è riflettuto sulla realtà dei mezzi di comunicazione dell’OALA e nel tardo pomeriggio si è svolta un'esperienza di lectio divina.

0 commenti

Comments


bottom of page