top of page

P. Wilson, nuovo Consigliere generale per il Nord Europa: "Abbiamo una grande ricchezza spirituale"

La Segreteria Generale dell'Ordine di Sant'Agostino ha annunciato la nomina di P. Ian Wilson a Consigliere Generale per il Nord Europa

Conoscendo da vicino il lavoro svolto da p. Paul Graham - scomparso lo scorso dicembre - con il quale aveva una stretta amicizia, il nuovo Assistente generale dice che il suo obiettivo principale è "arrivare a Roma e continuare il buon lavoro che era già in corso". "La priorità in questo caso - in riferimento al suo primo incarico in Curia generale - è conoscere i frati e i Paesi in cui l'Ordine è presente nel Nord Europa, come l'Irlanda, l'Inghilterra, il Belgio, l'Olanda, la Germania, l'Austria, la Polonia, la Slovacchia e la Repubblica Ceca", ha detto il nuovo Consigliere generale in un colloquio con l'Ufficio comunicazioni della Curia.


"Penso che per promuovere l'Ordine dobbiamo essere più entusiasti", continua don Ian. "Abbiamo una grande ricchezza che deve essere comunicata sempre più. Dobbiamo continuare a sforzarci di condividere con gli altri i nostri valori di agostiniani nel mondo".


Per quanto riguarda il compito di stimolare alla missione in un continente come l'Europa, dove la secolarizzazione sta scuotendo la vita della Chiesa, p. Wilson sottolinea che "anche se molte persone non sono legate alle religioni, alla vita quotidiana delle loro parrocchie, questo non significa che non abbiano la capacità di essere mosse da Dio attraverso la fede. Il nostro compito è ricordare l'eredità di Sant'Agostino quando ci dice "prega come se tutto dipendesse da Dio e lavora come se tutto dipendesse da te". Questo vale per l'uomo di oggi".


Padre Ian Wilson ci racconta qualcosa di più su di sé


Sono nato il 9 gennaio 1954. I miei genitori erano Jessie e Gordon Wilson. Sono cresciuto a Hopeman, un piccolo villaggio di pescatori nel nord della Scozia. Mio fratello Gordon è nato nel 1957. La mia famiglia si è poi trasferita nel nord dell'Inghilterra quando avevo 9 anni. All'età di 11 anni sono andato in collegio alla Austin Friars School di Carlisle. All'epoca la scuola era gestita da frati agostiniani irlandesi e inglesi. Dopo aver lasciato la scuola, nel 1973, ho iniziato a lavorare come agente immobiliare. Nel 1977 sono entrato nel noviziato agostiniano di Orlagh, a Dublino. Ho emesso i voti temporanei il 30 settembre 1979 a Clare Priory, nel Suffolk, in Inghilterra.


Dopo aver studiato a Londra, nel 1980 mi sono trasferito al Collegio Santa Monica di Roma. Sono stato ordinato sacerdote il 29 settembre 1984, nell'allora parrocchia agostiniana di SS Peter and Paul's, a Dundee, in Scozia.


Dopo vari incarichi in Inghilterra e Scozia, mi sono unito alla comunità internazionale del Convento di Sant'Agostino a San Gimignano, in Italia. Dopo più di dieci anni sono tornato nella Provincia di Inghilterra e Scozia, servendo a Edimburgo, Clare Priory e Harborne Birmingham.


I miei principali hobby sono l'escursionismo, il ciclismo, la fotografia e la Formula Uno dove, fortunatamente, sono un tifoso della Ferrari.





0 commenti

Comments


bottom of page