top of page

Padre Robert Francis Prevost O.S.A. sarà creato Cardinale il prossimo 30 settembre

Aggiornamento: 16 ago 2023

Il Priore Generale, P. Alejandro Moral Antón, insieme al suo Consiglio, esprime le sue congratulazioni e i suoi sentimenti di gratitudine al nostro confratello, trasmettendogli i più sinceri auguri affinché possa continuare a servire la Chiesa con spirito di saggezza e amore.

Il Papa Francesco ha annunciato la celebrazione di un concistoro il 30 settembre per la creazione di 21 nuovi cardinali. Mons. Robert Francis Prevost, attuale Prefetto del Dicastero per i Vescovi e Priore Generale Emerito del nostro Ordine.


Nel suo discorso, il Santo Padre ha sottolineato che queste nuove nomine sono un segno che manifesta "l'universalità della Chiesa, che continua ad annunciare l'amore misericordioso di Dio a tutti gli uomini della terra", tenendo presente che dei 21 nuovi cardinali, molti esercitano il loro ministero o provengono da Paesi lontani, oltre le frontiere della vecchia Europa. Questo fatto, come ha sottolineato il Papa, riflette l'unione "tra la Sede di Pietro e le Chiese particolari di tutto il mondo".


Il Priore Generale, P. Alejandro Moral Antón, insieme al suo Consiglio, esprime le sue congratulazioni e i suoi sentimenti di gratitudine al nostro confratello, trasmettendogli i suoi più sinceri auguri affinché possa continuare a servire la Chiesa in uno spirito di saggezza e amore.


Assicura le preghiere di tutte le sorelle e i fratelli dell'Ordine per lui e per il Santo Padre Francesco.


Informazioni su Robert Prevost:


Mons. Robert Francis Prevost, 67 anni, nato a Chicago, Illinois (USA), il 14 settembre 1955, è entrato nel noviziato dell'Ordine di Sant'Agostino (OSA) nel 1977, nella Provincia di Nostra Signora del Buon Consiglio, a Saint Louis. Ha emesso i voti solenni il 29 agosto 1981. Ha studiato alla Catholic Theological Union-Chicago, dove si è laureato in teologia.


All'età di 27 anni, è stato inviato dall'Ordine a Roma per studiare Diritto Canonico presso la Pontificia Università San Tommaso d'Aquino (l'Angelicum). È stato ordinato sacerdote il 19 giugno 1982. Ottenuta la Licenza nel 1984, è stato inviato a lavorare nella missione di Chulucanas, Piura-Perù (1985-1986) e nel 1999 è stato eletto Priore Provinciale della sua Provincia "Madre del Buon Consiglio" (Chicago). Dopo due anni e mezzo, il Capitolo Generale Ordinario lo ha eletto Priore Generale, ministero che l'Ordine gli ha nuovamente affidato nel Capitolo Generale Ordinario del 2007. Nell'ottobre 2013 è tornato nella sua Provincia (Chicago) per diventare Maestro dei Professi e Vicario Provinciale, incarichi che ha ricoperto fino a quando, il 3 novembre 2014, Papa Francesco lo ha nominato Amministratore Apostolico della Diocesi di Chiclayo (Perù), elevandolo alla dignità episcopale di Vescovo titolare della Diocesi di Sufar. È vescovo di Chiclayo dal 26 settembre 2015.


Papa Francesco lo ha nominato membro della Congregazione per il Clero nel 2019 e membro della Congregazione per i Vescovi nel 2020. Dal 12 aprile 2023 è prefetto del dicastero per i vescovi.

0 commenti

Comments


bottom of page